<img class=" size-medium wp-image-10182 alignright" src="http://www.cookking.it/wp/wp-content/uploads/2015/03/griglia1-300×174.jpg" alt="griglia" width="300" height="174" srcset="http://www.cookking.it/wp/wp-content/uploads/2015/03/griglia1-300×174.jpg 300w, http://www.cookking look at this web-site.it/wp/wp-content/uploads/2015/03/griglia1.jpg 420w” sizes=”(max-width: 300px) 100vw, 300px” />Pulire la griglia vi terrorizza? Con questo rimedio fai da te sarà davvero semplice e veloce farla tornare pulita: tutto quello che vi serve è una cipolla.

Dopo ogni grigliata arriva sovente il triste momento di pulire la griglia, ma chi la pulisce?! Spazzole e detergenti non sono così semplici da usare e spesso i risultati sono anche deludenti. Non vi resta che provare la cipolla!

Tenete da parte una e tagliatela a metà: quando avrete finito di arrostire carne e verdure lasciate che la griglia si riscaldi ancora un po’. In questo modo riuscirete  a bruciacchiare gli avanzi di cibo che sono rimasti attaccati alla griglia.

Prima che si raffreddi la griglia infilate con una forchetta mezza cipolla e passatela energicamente sulla griglia. Rimedio naturale, veloce ed economico: da provare!

Articolo scritto da Renzo Zanetti
Fondatore e legale rappresentante della Saros Energia, amante del barbecue e della vita all'aria aperta.